Le radici etrusche di Fiesole: tra passato e futuro

Mostra realizzata presso il Chiostro della Badia Fiesolana (FI)

Ancora una  volta dobbiamo essere grati all’amico Valerio Mirannalti per aver riproposto, grazie al suo talento artistico, alcune immagini che ripropongono la memoria storica del territorio e del paesaggio fiesolano.
La conoscenza di queste antiche vestigia e la valorizzazione dei loro reperti, che l’artista ha riproposto attraverso le sue inconfondibili tavolette pittoriche, permette di assumere un atteggiamento di maggiore consapevolezza e responsabilità anche al presente, seppur a distanza di secoli da quella realtà. Per questo Mirannalti ha rappresentato questi reperti etruschi, presenti a Fiesole e nei suoi dintorni, a fronte delle strutture cittadine più recenti ed attuali.

Andrea Cecconi
Presidente Fondazione Ernesto Balducci